Seleziona una pagina

Residenza Arte Transitiva
Gennaio / Dicembre 2022

Un luogo a misura degli artisti per offrire periodi di residenza ideali per lo sviluppo della loro ricerca e delle loro capacità; uno spazio franco per favorire i processi di sviluppo e definizione del lavoro artistico.

Spazi attrezzati, foresteria, momenti di confronto con figure di tutoring e advising.

A chiusura del periodo di residenza è previsto un momento di restituzione al pubblico, con la presentazione di uno studio/performance della ricerca realizzata.

Per il programma del 2022 sono stati scelti 8 soggetti a cui offrire una residenza da 4 a 15 giorni, dando spazio a quelle realtà che operano in ambiti multidisciplinari e che realizzano un progetto drammaturgico e compositivo di ordine performativo.

A questa principale attività di residenza si affiancano durante l’anno altre azioni: Il progetto “Spazio Spalancato”, il laboratorio “Campi Creativi”, il workshop “Mente/Corpo/Composizione”.
Con l’iniziativa “Spazio Spalancato”, secondo la qualità delle richieste, viene offerto gratuitamente uno spazio attrezzato come luogo di incontro per l’attività di laboratorio, per le prove e, in alcuni casi, per la presentazione di spettacoli. Con i progetti di laboratorio “Campi Creativi” e con il workshop “Mente/Corpo/Composizione” prevediamo infine di realizzare alcuni appuntamenti esperienziali, aperti a tutti gli interessati, sui temi della multidisciplinarietà dei linguaggi e della composizione performativa, allo scopo di stimolare la crescita delle persone più motivate, in un’ottica di formazione e involvement di nuovi pubblici.

ECO DEL MONDO

Tecnologia Filosofica

Residenza: Agosto/Settembre 2022

IL MIO CORPO È COME UN MONTE

Collettivo Effe

Residenza: Luglio 2022

CALL ME

Lucia di Pietro

 

Residenza: Agosto/Settembre 2022

LLABYELLOV

Carlo Cerato 

Residenza: Aprile 2022

THE OLD MAN

Nanouk

Residenza: Ottobre 2022

BELLO!

Cordata For / Fabbrica C

Residenza: Aprile 2022

REALTÀ SOGNO DELIRIO… 

Lab. Permanenti 

Residenza: Novembre 2022

GIANNINO STOPPANI

Settimo Cielo

Residenza: Dicembre 2022

Gli artisti in residenza sono stati scelti sulla base di tre criteri principali: il bando nazionale “Cura” (a cui hanno aderito circa 400 soggetti nazionali), il bando internazionale “Caos” (a cui hanno aderito oltre 500 soggetti nazionali e internazionali) e l’attività di scouting sul territorio. I progetti selezionati nel 2022 sono:

“Eco del Mondo” di Tecnologia Filosofica (To)
“Il mio corpo è come un monte” di collettivo EFFE (To/Cn)
“The Old Man” di Nanouk (To)
“Call Me” di Lucia di Pietro (Rm)
“Llabyellov” di Carlo Cerato (IT/FR)
“Bello!” di Cordata C / Fabbrica FOR (To)
“Realtà sogno delirio nella letteratura russa” di Laboratori Permanenti (Sansepolcro – Ar)
“Giannino Stoppani” di Settimo Cielo (Arsoli – Rm)

All Categories