home spazi residenza stagione festival casa di quartiere contatti archivio




OFFICINE CAOS 2018
venerdì 26 e sabato 27 gennaio | h. 21.oo
CHIEDI CHI ERA FRANCESCO
Teatri di Vita (Bo)

Francesco lo studente, Francesco il militante, Francesco la vittima, Francesco l’eroe, Francesco il nome su una lapide.
L’11 marzo 1977 Francesco Lorusso, studente e militante di Lotta Continua, veniva ucciso a Bologna durante una manifestazione da un colpo d’arma da fuoco. Un colpo sparato da un carabiniere, che fu successivamente prosciolto. Fu l’apice tragico della stagione del Movimento del ’77 e l’inizio di una guerriglia che mise a ferro e fuoco Bologna, che si ritrovò addirittura presidiata dai blindati.
Lo spettacolo di Andrea Adriatico restituisce una storia al volto e al nome di un ragazzo che a 25 anni, con la sua morte, è diventato suo malgrado l’icona di un’epoca. Ma soprattutto racconta il tempo attuale, fatto di disillusioni, scetticismo, distanza dalla politica.
Teatro, cinema, radio, musica: i quattro linguaggi si intrecciano in uno spettacolo che inganna le percezioni del pubblico e apre continuamente nuovi spiragli. Mescolando documentario ed elegia, show e confessione. Riportando le “vecchie” generazioni a riaprire i conti con la memoria, e le giovani generazioni ad aprire i conti non solo con il passato, ma soprattutto con il presente.

Uno spettacolo di Andrea Adriatico
Drammaturgia di Grazia Verasani
Con Olga Durano, Francesca Mazza, Gianluca Enria, Leonardo Bianconi
Una produzione Teatri di Vita

--------------

INFO
www.officinecaos.net
info@stalkerteatro.net
t. +39.011.7399833 | +39.011.5881853
m. +39.348.4405034

INGRESSO
Intero 9 €;
Ridotto 7 € (over 60, under 18, studenti con tessera universitaria, tessera AIACE, tessera TOSCA 2017, Torino+Piemonte Contemporary Card, Abbonamento Musei Torino Piemonte, tessera Rete Culturale Virginia, tessera Officine CAOS, residenti Circoscrizione 5);
Ridotto 3 € (per gli under 14 e possessori Pass 60);
Omaggio per disoccupati e disabili con attestazione o tessera.