english spazi residenza stagione festival casa di quartiere contatti archivio




OFFICINE CAOS 2017
sabato 21 ottobre | h.21.oo
"ISTANTANEA ON BO-WE" - Maria Carpaneto
"BLACK LIGHTS" - Baldassari / Monza
ISTANTANEA ON BO-WE
Maria Carpaneto
Genere:
one man show
futuristico-retrò

“Il mio linguaggio, la danza: sperimentare una composizione istantanea con il pubblico, il pubblico inteso come parte integrante e necessaria dell’atto creativo, una risposta ad una mia “provocazione” che farà vacillare ogni sicurezza di forma e di “azione premeditata”. Mettere costantemente in dubbio quello che si sa per essere al servizio della relazione e della risposta. Un alieno per cercare un contatto, una mano tesa al pubblico complice e demiurgo del nostro destino di artisti. Tenterò di capire e farmi capire. Un alieno precipitato sulla terra, nessun confine. Uno spettacolo glam-rock & one man show. Un tributo agli anni 70.”

Di e con Maria Carpaneto
Produzione Il Filo di Paglia / Teatro della Contraddizione
Video Marco Maccaferri e Andrea Canepari
Luci Paolo Casati
Drammaturgia musicale a cura di Maria Carpaneto
Arie sonore di Camilla Barbarito
Occhio esterno e consulenza alla regia Monica Bonomi
Un ringraziamento particolare a Monica Bonomi, Andrea Canepari, Fabio Marconi

---------------

BLACK LIGHTS
Baldassarri / Monza

Il “Controluce” assordante di Black lights è metafora del viaggio del migrante: non lo conosciamo, solo lo ipotiziamo, lo mitiziamo e tentiamo di trarne delle verità muovendoci a carponi in un mondo per noi sfocato ed indefinito. Eppure una cosa emerge chiara dall'ombra: il senso dell' umanità e della tragedia che la migrazione porta con sé. L'idea che tutto lo sforzo fatto per giungere in fondo sia vano è lì, davanti a noi, ed è ciò che più ci fa paura, che più ci viene voglia di nascondere al buio. Nel viaggio fra la luce e il buio, epopea del migrante, i due corpi vengono sorpresi, scoperti, ridisegnati in un'astrazione che non appartiene alla loro fisicità.

Un progetto ideato e curato da
Andrea Baldassarri e Tommaso Monza
Produzione Compagnia Abbondanza/Bertoni
col sostegno di Casa del Teatro, Teatro due Mondi – Faenza
col sostegno del circuito residenze del bando CURA 2017, Residenza IDRA (Bs), Residenza Arte Transitiva (To) e Teatri di Vita (Bo).

--------------

INFO
www.officinecaos.net
info@stalkerteatro.net
t. +39.011.7399833 | +39.011.5881853
m. +39.348.4405034

INGRESSO
Intero 9 €;
Ridotto 7 € (over 60, under 18, studenti con tessera universitaria, tessera AIACE, tessera TOSCA 2017, Torino+Piemonte Contemporary Card, Abbonamento Musei Torino Piemonte, tessera Rete Culturale Virginia, tessera Officine CAOS, residenti Circoscrizione 5);
Ridotto 3 € (per gli under 14 e possessori Pass 60);
Omaggio per disoccupati e disabili con attestazione o tessera.